film marvel fase 4

La data di uscita dei film Marvel della Fase 4

Articolo aggiornato al 3 gennaio 2021

Con Avengers: Endgame, la Marvel ha concluso la prima fase di un progetto – all’epoca davvero ambizioso – portato avanti con successo da oltre 10 anni che attualmente presenta 23 cinecomic. Questo lungo viaggio è iniziato nel 2008 con Iron Man, da allora sono stati introdotti molti personaggi, nuovi supereroi e infinite trame, fino ad arrivare a Spider-Man: Far from Home che ha concluso la terza fase del cosiddetto Marvel Cinematic Universe (MCU).

Fino al Comic-Con 2019 di San Diego, i Marvel Studios non hanno fatto trapelare nessuna notizia sui progetti futuri. Finalmente il presidente Kevin Feige si è deciso ad annunciare i film della quarta fase in uscita tra il 2020 e il 2023. Purtroppo è arrivata la pandemia a sconvolgere i piani dell’industria cinematografica, cosicché il 2020 non ha visto l’uscita di titoli Marvel.

Come abbiamo fatto per i live-action Disney e con le serie tv Marvel in arrivo in streaming su Disney+, facciamo anche qui il punto della situazione sperando che tutto torni alla normalità il prima possibile e che gli addetti ai lavori possano tornare sul set in totale sicurezza.

Intanto durante l’Investor Day 2020 – tenutosi a dicembre – la Marvel ha annunciato parecchie novità, tra cui il reboot dei Fantastici 4 e l’inizio della produzione di Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

I film Marvel della Fase 4

Le date potrebbero subire spostamenti a causa della pandemia. Cercheremo di tenere l’articolo sempre aggiornato.

Black Widow

Data di uscita: 7 maggio 2021

Classificazione: 4 su 5.

L’uscita al cinema di Black Widow, il 24° cinecomic Marvel e il primo della Fase 4, è prevista il 7 maggio 2021 dopo che ha subito due rinvii dovuti all’arrivo della seconda ondata della pandemia.

Il cast della pellicola che segnerà l’addio definitivo di Scarlett Johansson al MCU comprende David HarbourFlorence PughRachel Weisz. Ambientato poco dopo gli eventi di Captain America: Civil War, questo atteso film, interamente incentrato su Vedova Nera, presenterà molti flashback della vita passata di Natasha Romanoff, incluso il tanto chiacchierato “incidente di Budapest” con Occhio di Falco (Jeremy Renner).

Durante il The Walt Disney Investor Day, Kevin Feige, capo dei Marvel Studios, ha comunicato ufficialmente che Black Widow uscirà sul grande schermo e ha assicurato che non sarà disponibile su Disney+.

Shang-Chi e la leggenda dei dieci cerchi

Data di uscita: 9 luglio 2021

Classificazione: 2 su 5.

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings porterà nel MCU una ventata d’aria fresca, andando a esplorare storie e presentando personaggi finora non trattati nell’universo cinematografico condiviso.

Il primo supereroe orientale, Shang-Chi, maestro delle arti marziali, si scontrerà contro il vero Mandarino (quello dei fumetti) e non la versione falsa interpretata da Ben Kingsley in Iron Man 3.

Diretto da Destin Daniel Cretton, il cinecomic presenta nel cast i seguenti attori nei rispettivi ruoli: Simu Liu come Shang-Chi, Tony Leung come Wenwu, Awkwafina come Katy, Meng’er Zhang come Xialing, Michelle Yeoh come Jiang Nan, Ronny Chien come Jon Jon, Fala Jen come Jiang Li e Florian Munteanu come Razon Fist.

In occasione dell’assemble degli investitori Disney, la Marvel ha dichiarato concluse le riprese, annunciando il cast al completo, e ha prontamente confermato la data di uscita in sala: 9 luglio 2021.

Gli Eterni

Data di uscita: 5 novembre 2021

Classificazione: 3 su 5.

Il film, diretto da Chloé Zhao e basato su una sceneggiatura scritta da Matthew K. Firpo e Ryan Firpo, non uscirà più il 6 novembre 2020 a causa del coronavirus e neppure a febbraio 2021, bensì a novembre 2021, data appena confermata al Disney Investor Day 2020.

L’incredibile cast comprende Richard Madden nel ruolo del potente Ikaris, Gemma Chan che è Sersi e ama l’umanità, Kumail Nanjiani nella parte di Kingo che possiede dei poteri cosmici, Lauren Ridloff che sarà la super-veloce Makkari, Brian Tyree Henry nei panni dell’intelligente inventore Phastos, Salma Hayek che sarà la saggia e leader spirituale Ajak, Lia McHugh che interpreterà la sempre giovane Sprite, Don Lee nel ruolo del potente Gilgamesh, Barry Keoghan nei panni del disinteressato Druig, e Angelina Jolie che sarà la fiera guerriera Thena. Kit Harington è invece stato scelto per il ruolo di Dane Whitman.

Eternals introduce nell’universo cinematografico Marvel un nuovo gruppo di supereroi, una potente razza di esseri extra-terrestri la cui presenza è richiamata sulla Terra dallo scontro degli Avengers contro Thanos. Gli ultimi arrivati riuniranno le forze contro il più antico dei nemici dell’umanità, i Devianti.

Spider-Man 3

Data di uscita: 17 dicembre 2021

Classificazione: 4 su 5.

Tom Holland ha svelato la data di inizio delle riprese di Spider-Man 3, l’atteso sequel dei film Sony/Marvel Homecoming e Far From Hom. L’attore al suo quinto cinecomic ha confermato il ritorno di Zendaya nei panni di M.J.. I primi ciak sono iniziati a fine ottobre ad Atlanta.

Secondo diversi rumors il terzo capitolo di Spider-Man potrebbe includere diverse versioni dell’Uomo Ragno, affiancando a Tom HollandTobey Maguire e Andrew Garfield, che avevano interpretato lo stesso personaggio nelle precedenti saghe. Non c’è nessuna conferma ufficiale, però gli indizi sono tanti, a partire dalla presenza di Jamie Foxx nei panni di Electro, il villain che aveva già interpretato in Amazing Spider-Man 2, e anche di Alfred Molina, il Doctor Octopus ai tempi di Spider-Man 2 di Sam Raimi.

In trattativa con la Sony ci sono anche Kristen Dunst, la Mary Jane Parker della prima trilogia, e gravidanza permettendo, anche Emma Stone potrebbe partecipare al film dopo le sue apparizioni come Gwen Stacey nei due titoli del ciclo Amazing.

Per finire è confermata la presenza del Doctor Strange di Benedict Cumberbatch, che introdurrà il suo secondo film The Multiverse of Madness in arrivo nel 2022.

Il multiverso di Spidey è pronto! È un peccato che sarà l’ultimo film stand-alone dell’Uomo Ragno prodotto da Sony e Marvel. Infatti dopo questo episodio il personaggio tornerà completamente a disposizione della major giapponese che potrà così creare il suo multiverso coinvolgendo Venom e Morbius.

Doctor Strange and the Multiverse of Madness

Data di uscita: 25 marzo 2022

Classificazione: 4 su 5.

La Marvel ha annunciato che Doctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà nel 2022. In precedenza il film con protagonista Benedict Cumberbatch sarebbe dovuto uscire il 5 novembre 2021, ma le circostanze sono cambiate a causa dell’emergenza sanitaria che ha sconvolto i calendari.

Il sequel di Doctor Strange vedrà Benedict Cumberbatch tornare nel ruolo del chirurgo Stephen Strange. Diretto da Sam Raimi, questo secondo film vedrà anche Wanda (Elizabeth Olsen) assumere un ruolo da co-protagonista dopo averla vista nella serie WandaVision (su Disney+ dal 15 gennaio 2021).

L’attrice ha svelato che le riprese inizieranno a dicembre ai Longcross Studios di Londra durante le feste natalizie e poi si sposteranno in Norvegia. Anche Rachel McAdams farà il suo ritorno nell’Universo Cinematografico Marvel nei panni della dottoresa Christine Palmer dopo la sua apparizione nel primo film.

Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, il Dr. Stephen Strange continua le sue ricerche sulla Gemma del Tempo. Ma un vecchio amico diventato nemico cerca di distruggere tutti gli stregoni sulla Terra, mandando in fumo il piano di Strange e scatenando un male indicibile.

film Marvel della Fase 4

Thor: Love and Thunder

Data di uscita: 6 maggio 2022

Classificazione: 3 su 5.

Dopo Thor Ragnarok e il commovente JoJo Rabbit il regista neozelandese Taika Waititi tornerà a scrivere e dirigere un cinecomic dell’Universo Marvel, Thor: Love and Thunder.

Il film segnerà il ritorno di Natalie Portman nei panni di Jane Foster che impugnerà per la prima volta Mjöllnir, il martello di Thor! Reciterà al fianco di Chris Hemsworth il Dio del Tuono e di Tessa Thompson Valkyrie sovrana di Asgard. A quanto pare ci sarà anche una comparsata di Chris Pratt nei panni di Star Lord.

Le riprese, che vedranno impegnato anche Christian Bale nei panni del villain principale (Gorr, il macellatore di dei), dovrebbero iniziare il prossimo gennaio in Australia.

Sembra proprio che rivedremo Matt Damon nel MCU (il cameo in Thor: Ragnarok). L’attore è arrivato a Sydney, per girare una parte in Thor: Love and Thunder. Prima di raggiungere il set dovrà sottoporsi a due settimane di quarantena.

Black Panther 2

Data di uscita: 8 luglio 2022

Classificazione: 2 su 5.

Il sequel di Black Panther sarà diretto ancora una volta da Ryan Coogler. Il film era annunciato per maggio 2022 ma l’improvvisa scomparsa di Chadwick Boseman, il re di Wakanda, ha cambiato i piani della Marvel.

Le riprese partiranno a luglio 2021 ad Atlanta e dureranno circa sei mesi. Nel cast torneranno Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett, mentre uno degli antagonisti sarà interpretato da Tenoch Huerta.

Il film onorerà l’eredità di Chadwick Boseman e nessun altro attore interpreterà T’Challa/Pantera Nera. La scelta dello Studio è quella di concentrarsi sul Regno di Wakanda e raccontare la storia degli altri personaggi che abbiamo visto nel primo film.

film Marvel della Fase 4

Blade

Data di uscita: tra luglio e novembre 2022

Classificazione: 5 su 5.

Durante il Comicon dell’anno scorso, a fare scalpore è stato l’annuncio del remake di Blade. L’attore premio Oscar Mahershala Ali prenderà il posto di Wesley Snipes che, in ben tre film tra il 1998 e il 2004, ha prestato il suo volto al famoso cacciatore di vampiri.

Kevin Feige al Disney Investor Day ha affermato: “Come abbiamo annunciato al Comic-Con lo scorso anno, stiamo proseguendo nello sviluppo di Blade con protagonista il premio Oscar Mahershala Ali. La trama del film sta crescendo e prometto che arriveranno nuovi annunci molto, molto presto.”

La data di uscita è ancora avvolta nel mistero.

Marvel fase 4

Captain Marvel 2

Data di uscita: 11 novembre 2022

Classificazione: 3 su 5.

Brie Larson torna nei panni di Carol Danvers in Captain Marvel 2, diretto da Nia DaCosta (Candyman). Al cast si aggiungono Iman Vellani, annunciata di recente come Ms. Marvel, e Monica Rambeau, interpretata da Teyonah Parris di WandaVision.⁣

La supereroina tornerà nelle sale di tutto il mondo con il secondo capitolo l’11 novembre 2022 e, salvo stravolgimenti spazio-temporali, potrebbe essere la sua prima apparizione dagli eventi di Avengers: Endgame.

Guardiani della Galassia Vol. 3

Data di uscita: inizio 2023

Classificazione: 4 su 5.

La produzione del terzo film dei Guardiani della Galassia sarebbe dovuta iniziare a gennaio 2019, ma il regista James Gunn è stato licenziato a causa di alcune vecchie battute di cattivo gusto scritte anni fa su Twitter (dopo averle rimosse il regista ha chiesto pubblicamente scusa). All’insaputa del pubblico, Gunn ha continuato a restare in contatto con i dirigenti della Disney, anche se nel frattempo è stato assunto dalla Warner per scrivere e dirigere il reboot di The Suicide Squad.

Finalmente a marzo 2019 la major ha richiamato Gunn per lavorare sul terzo film. Purtroppo la data di rilascio prevista per il 2020 è saltata e la produzione non potrà cominciare fino a quando il regista non avrà terminato i lavori del nuovo film DC. Ma una buona notizia c’è: la Marvel ha mantenuto la sceneggiatura iniziale di Gunn che potrà così concludere la trilogia che aveva in mente fin dall’inizio.

Non ci sono dettagli ufficiali sulla trama del terzo capitolo, ma pare che Star-Lord e i suoi amici andranno alla ricerca di Gamora dopo gli eventi di Avengers: Endgame. Inoltre, Elizabeth Debicki potrebbe tornare nel ruolo di Ayesha, la sacerdotessa dorata che ha giurato vendetta contro i Guardiani.

Dall’Investor Day di Disney arriva la conferma che la data di uscita di Guardiani della Galassia Vol 3 è fissata al 2023. Inoltre James Gunn scriverà e dirigerà per Disney+ uno speciale di Natale de I guardiani della Galassia che uscirà alla fine del 2022 prima del terzo cinecomic.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania

Data di uscita: 2023

Classificazione: 2 su 5.

Il terzo film di Ant-Man si intitolerà Ant-Man and the Wasp: Quantumania e sarà diretto da Peyton Reed che già aveva diretto i primi due film.

Il cinecomic vedrà il ritorno del cast originale formato da Paul Rudd, Evangeline Lilly, Michael Douglas e Michelle Pfeiffer. In più abbiamo due new entry: Kathryn Newton (Freaky) sarà Cassie Lang e Jonathan Majors (Da 5 Bloods) sarà Kang il Conquistatore.

Fantastici 4

Data di uscita: 2023

Classificazione: 2 su 5.

Kevin Feige ha annunciato ufficialmente durante la presentazione del Disney Investors Day che Jon Watts, regista della nuova trilogia di Spider-Man con Tom Holland, dirigerà il reboot dei Fantastici 4.

Il primo adattamento cinematografico del fumetto creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1961 è stato diretto da Tim Story nel 2005. La pellicola che non ha avuto un grande successo ha avuto un sequel, I Fantastici 4 e Silver Surfer (2007), mentre 10 anni dopo nel 2015 è uscito il reboot Fantastic 4 – I Fantastici Quattro che è andato ancora peggio al botteghino, guadagnando $ 167,9 contro un budget di produzione di $ 155 milioni.

Autore dell'articolo: moviedigger