In quale ordine guardare i film Marvel

In quale ordine guardare i film Marvel

Attualmente l’Universo Cinematografico Marvel conta ben 30 film, compreso l’ultimo della Fase 4 Black Panther: Wakanda Forever, tutti collegati e ambientati nello stesso universo. Perciò è normale sentirsi un po’ confusi sull’ordine preciso in cui guardarli per comprendere bene la storia principale.

Nel 2008 la Marvel ha portato al successo un “nuovo” genere cinematografico, il cine-comic/cine-fumetto (lungometraggi tratti dai fumetti dei supereroi creati da Stan Lee), e nel 2012, con l’uscita nelle sale di Avengers, ha riunito in una sola pellicola i tre supereroi che fino a quel momento erano stati protagonisti di film stand-alone: Iron Man (Robert Downey Jr.), Captain America (Chris Evans) e Thor (Chris Hemsworth).

All’epoca il successo è stato travolgente e inaspettato. Ancora oggi gli spettatori riempiono le sale di tutto il mondo per ammirare questi film visivamente spettacolari. Il compito (non facile) degli autori Marvel è di inventare e raccontare, anno dopo anno, nuove storie e nuovi personaggi prendendo spunto dai fumetti. A tal proposito nel 2021 al catalogo si sono aggiunti quattro lungometraggi della Fase 4, e altrettante serie tv per Disney+. E il 2022 sarà ancora più prolifico!

Con tutte queste produzioni il Marvel Cinematic Universe (MCU) è diventato un luogo enorme e complesso (occhio anche alle scene post credit). Le storie si sono intrecciate così tanto che hanno formato gomitoli inestricabili; gli eventi passati, presenti e futuri sono ambientati sulla Terra e su tanti altri pianeti, e per giunta ogni nuovo film non segue cronologicamente il precedente.

In tutto questo caos è facile fare confusione. Così, se vi state domandando quale sia il modo migliore per guardare i film Marvel, noi abbiamo la risposta (anzi due):

  1. guardarli in ordine cronologico;
  2. oppure in ordine di uscita al cinema.

GUARDA I FILM MARVEL IN ORDINE CRONOLOGICO

I film Marvel (e ora anche le serie tv) hanno un ordine cronologico ben preciso che andrebbe seguito per comprendere al meglio sia la storia principale del MCU, che quelle dei singoli personaggi. Nell’elenco abbiamo aggiunto anche gli speciali (come Licantropus).

  1. Captain America: Il Primo Vendicatore (2011)
  2. Capitan Marvel (2019)
  3. Iron Man (2008)
  4. Iron Man 2 (2010)
  5. L’incredibile Hulk (2008)
  6. Thor (2011)
  7. The Avengers (2012)
  8. Thor: The Dark World (2013)
  9. Iron Man 3 (2013)
  10. Captain America: The Winter Soldier (2014)
  11. Guardiani della Galassia (2014)
  12. Guardiani della Galassia: Volume 2 (2017)
  13. I Am Groot (2022)
  14. Avengers: Age of Ultron (2015)
  15. Ant-Man (2015)
  16. Captain America: Civil War (2016)
  17. Black Widow (2021)
  18. Black Panther (2018)
  19. Spider-Man: Homecoming (2017)
  20. Doctor Strange (2016)
  21. Thor: Ragnarok (2017)
  22. Ant-Man and the Wasp (2017)
  23. Avengers: Infinity War (2017)
  24. Avengers: Endgame (2019)
  25. Loki (2021)
  26. What If…? (2021)
  27. WandaVision (2021)
  28. The Falcon and the Winter Soldier (2021)
  29. Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli (2021)
  30. Eternals (2021)
  31. Doctor Strange nel Multiverso della Follia (2022)
  32. Hawkeye (2021)
  33. Moon Knight (2022)
  34. She-Hulk: Attorney at Law (2022)
  35. Ms. Marvel (2022)
  36. Thor: Love and Thunder (2022)
  37. Spider-Man: Far From Home (2019)
  38. Venom: La furia di Carnage (2021)
  39. Spider-Man: No Way Home (2021)
  40. Black Panther: Wakanda Forever (2022)
  41. Morbius (2022)
  42. Licantropus (2022)
  43. Guardiani della Galassia Holiday Special (2022)

Captain America – Il primo Vendicatore (2011)

Il primo film della timeline del MCU è Captain America: Il primo Vendicatore diretto da Joe Johnston. La storia delle origini di Steve Rogers (Captain America) inizia nel 1940 durante la seconda guerra mondiale con Steve (Chris Evans) e Bucky Barnes (Sebastian Stan) che si arruolano nell’esercito per combattere Teschio Rosso (Hugo Weaving), braccio destro di Hitler e a capo dell’Hydra, che vuole impadronirsi del misterioso Tesseract e usarlo come arma per annientare il mondo.

Captain Marvel (2019)

Il secondo film da guardare per rispettare l’ordine temporale è Captain Marvel diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, che in realtà è uno dei film Marvel più recenti (2019) ma i cui eventi precedono quelli della linea temporale principale del MCU. Infatti è ambientato nel 1995.

Brie Larson è una guerriera extraterrestre originaria di Kree, che si ritrova coinvolta in una battaglia intergalattica tra il proprio popolo e quello degli Skrull. Giunta a vivere sulla Terra nel 1995 nei panni della pilota statunitense Carol Danvers,, continua ad avere ricordi ricorrenti della sua vita precedente. Con l’aiuto di Nick Fury (Samuel L. Jackson), la donna cerca di scoprire i segreti del proprio passato sfruttando i suoi speciali superpoteri per porre fine alla guerra con i malvagi Skrulls.

Iron Man (2008)

Il primo film Marvel rilasciato è il terzo in ordine cronologico e, che ci crediate o no, secondo la cronologia stessa della Marvel, in realtà si svolge nel 2010 e non nel 2008 quando è stato rilasciato. Il film è completamente incentrato sulla figura magnetica del filantropo Tony Stark, interpretato da Robert Downey Jr.

Dopo essere sopravvissuto ad un attacco inaspettato in territorio nemico, l’industriale Tony Stark costruisce un’armatura ad alta tecnologia e giura di proteggere il mondo nei panni di Iron Man.

L’incredibile Hulk (2008)

Gli eventi del film in cui Edward Norton è Hulk si svolgono poco dopo gli eventi di Iron Man. L’omone verde dovrà affrontare il generale Thaddeus Ross (William Hurt) e Abominio (Tim Roth). Norton avrebbe dovuto interpretare Bruce Banner anche in The Avengers (2012) e in vari sequel, ma dopo alcune trattative fu sostituito da Mark Ruffalo.

Bruce Banner era uno scienziato, ma un’esposizione accidentale ai raggi gamma ha provocato una mutazione genetica e sconvolto la sua esistenza. Ogni qualvolta le emozioni lo assalgono, Bruce si trasforma in Hulk, mostro verde dalla forza smisurata.

Iron Man 2 (2010)

Il sequel di Iron Man è ambientato sei mesi dopo gli eventi del primo. I cattivoni di turno sono il pericoloso Justin Hammer (Sam Rockwell) e Whiplash (Mickey Rourke), lo scienziato russo Ivan Vanko, che sta costruendo un’armatura simile a quella di Tony per vendicarsi nei suoi confronti.

Ora che tutto il mondo conosce la vera identità di Iron Man, l’inventore milionario Tony Stark deve affrontare le pressioni alla collaborazione da parte dell’esercito americano e stringere nuove alleanze per affrontare un potente nemico.

Thor (2011)

Anche gli eventi di Thor si svolgono nel 2011, più o meno nello stesso periodo degli eventi di Iron Man 2, sebbene ci siano flashback su eventi che risalgono a molti secoli prima ambientati nel regno di Asgard.

Dopo che le sue azioni sconsiderate hanno riacceso un’antica guerra, il dio nordico Thor (Chris Hemsworth): viene spogliato dei propri poteri, scacciato dal regno di Asgard, e costretto a vivere tra gli umani. Mentre tenta di trovare un modo per tornare a casa, Thor si innamora di Jane Foster (Natalie Portman) e insieme alla sua squadra di ricerca tenta di fermare i piani del fratello Loki (Tom Hiddleston), impossessatosi del trono di Asgard.

The Avengers (2012)

Il primo film con il team dei supereroi al completo, diretto da Joss Whedon, risale al 2012 e chiude ufficialmente la Fase 1 del MCU.

I leggendari supereroi Iron Man, Hulk, Thor, Capitan America, Occhio di Falco e Vedova Nera vengono reclutati da un’agenzia governativa segreta per fermare Loki, fratellastro di Thor, che vuole conquistare la Terra con il suo esercito alieno di Chitauri.

Iron Man 3 (2013)

Il sottovalutato Iron Man 3, che apre ufficialmente la seconda Fase del MCU, tratta il disturbo da stress post-traumatico di Tony Stark causato dall’invasione dei Chitauri in The Avengers.

Dopo aver salvato New York dalla distruzione ed essere rimasto da allora traumatizzato, Tony Stark rimasto senza armatura deve lottare contro le sue paure interiori per sconfiggere il suo nuovo nemico, il finto Mandarino (Ben Kingsley).

Thor: The Dark World (2013)

Questo secondo capitolo delle avventure di Thor, ambientato nel 2013 dopo la battaglia di New York, è considerato una delle pellicole meno riuscite di tutto l’universo Marvel.

Thor si allea con il perfido Loki per salvare la Terra dei Nove Regni dagli Elfi oscuri, guidati dal malefico Malekith (Christopher Eccleston), che intende far sprofondare nelle tenebre l’intero universo.

Captain America: The Winter Soldier (2014)

Dopo aver contribuito a formare gli Avengers, l’organizzazione segreta dello S.H.I.E.L.D. viene smembrata dall’interno. Questo film è ambientato nel 2014 e secondo noi è uno dei più riusciti del MCU.

Capitan America, Vedova Nera e un nuovo alleato, Falcon (Anthony Mackie), affrontano il Soldato d’inverno (Sebastian Stan) mentre lottano per far emergere alla luce del sole un complotto che mette a rischio il mondo intero.

Guardiani della Galassia (2014)

Anche gli eventi di Guardiani della Galassia si svolgono nel 2014, più o meno nello stesso periodo di The Winter Soldier, ma lontano anni luce dalla Terra.

Un avventuriero spaziale, Peter Quill (Chris Pratt), diventa preda di alcuni cacciatori di taglie dopo aver rubato una sfera ambita dal potente Ronan. Per sfuggire alla morte, l’uomo si allea con quattro improbabili compagni di avventura.

Guardiani della Galassia Vol. 2 (2017)

Il sequel dei Guardiani si svolge un paio di mesi dopo gli eventi del primo film.

I Guardiani vengono assoldati da una potente razza aliena per portare a termine una difficile missione. Inoltre devono combattere per tenere unita la propria famiglia, ritrovata da poco, mentre dipanano il mistero delle vere origini di Peter Quill.

Avengers: Age of Ultron (2015)

Il secondo film di squadra degli Avengers si svolge sulla scia dello smantellamento dello S.H.I.E.L.D., nel 2015, riprendendo la storia da Captain America: The Winter Soldier.

Gli Avengers si ricongiungono allo scopo di unire le proprie forze a quelle dei nuovi arrivati Quicksilver e Scarlet. Il fine è la lotta contro il robot malefico chiamato Ultron, creato da Tony Stark con intenzioni pacifiche ma trasformato in una macchina infernale assetata di sangue.

Ant-Man (2015)

Nel 2015, mentre i Vendicatori stanno combattendo contro Ultron, Scott Lang (Paul Rudd) trova per caso la tuta di Ant-Man. Il film conclude ufficialmente la Fase 2 del MCU.

Aiutato da un costume capace di farlo rimpicciolire ed acquistare forza fisica allo stesso tempo, Ant Man viene addestrato dal dottor Hank Pym a controllare un intero esercito di formiche e combattere contro Darren Cross allo scopo di evitare che quest’ultimo si impadronisca degli stessi mezzi e li utilizzi per portare a termine i propri piani malefici.

Captain America: Civil War (2016)

Il sequel di Capitan America si svolge nel 2016, e visto la mole di personaggi presente è la pellicola perfetta per introdurre il gran finale di Infinity War e Endgame. Ma contiene anche dei flashback che si svolgono tra The Avenger e Iron Man, rivelando le cause della morte dei genitori di Tony Stark.

Le pressioni politiche sugli Avengers da parte del governo degli Stati Uniti creano crescenti dissapori tra Captain America e Iron Man. Quando la Terra si trova in pericolo, la Vedova Nera e Occhio di Falco devono scegliere da che parte stare.

Black Widow (2021)

In questo spy thriller ricco d’azione – primo film della Fase 4 del MCU – Natasha Romanoff alias Vedova Nera, interpretata da Scarlett Johansson, tira le somme sulla sua parte più oscura, quando incappa in una pericolosa cospirazione legata al suo passato che pensava di essersi lasciato alle spalle.

Il film è ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War e prima di Avengers Infinity War. E finalmente abbiamo scoperto cosa è successo a Budapest con Occhio di Falco (Jeremy Renner).

Spider-Man: Homecoming (2017)

Il primo film del MCU di Spider-Man è ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War, con il Peter Parker di Tom Holland che vuole entrare a far parte dei Vendicatori.

L’Uomo Ragno decide di chiedere aiuto al proprio mentore: il miliardario Tony Stark, alias Iron Man. La situazione si complica quando il criminale noto come Avvoltoio comincia a seminare il panico in città.

Black Panther (2018)

Il film Marvel Black Panther è ambientato dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War e vede T’Challa (Chadwick Boseman) tornare a casa dopo la morte di suo padre, il re di Wakanda, per succedergli al trono.

Ma quando un vecchio e potente nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un tremendo conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo.

Doctor Strange (2016)

Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) colma le lacune degli eventi accaduti tra il 2016 e il 2017 dopo Captain America: Civil War.

Un medico resta vittima di un tragico incidente, ma viene aiutato da uno stregone che lo inizia alle arti magiche, grazie alle quali riesce a redimersi e a combattere le forze oscure che minacciano l’umanità.

Thor: Ragnarok (2017)

Il terzo film dedicato al dio del tuono si svolge nel 2017, poco dopo gli eventi di Doctor Strange, e vediamo Thor (Chris Hemsworth) sulla terra fare visita al dottore per cercare di rintracciare suo padre.

Il Dio del Tuono è imprigionato dall’altro lato dell’universo senza il suo potente martello e deve lottare contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il Ragnarok — la distruzione del suo mondo e la fine della civiltà asgardiana — per mano di una nuova e onnipotente minaccia, la spietata Hela.

Ant-Man and the Wasp (2018)

Nonostante sia uscito dopo Avengers: Infinity War, gli eventi di Ant-Man and the Wasp si svolgono nel 2018, proprio prima che Thanos arrivi sulla Terra. Il film si conclude con il famoso schiocco delle dita di Thanos. Ci sono flashback di Hank Pym (Michael Douglas) e Janet Van Dyne (Michelle Pfeiffer) ambientati alla fine degli anni ’80.

Scott Lang è alle prese con le conseguenze delle proprie scelte come supereroe e come padre. L’uomo deve ancora una volta indossare l’abito di Ant-Man e combattere a fianco di Wasp contro un nuovo potente nemico.

Avengers: Infinity War (2018)

Gli eventi di Avengers: Infinity War si svolgono nel 2018 in un periodo di tempo molto breve, solo 24 – 48 ore.

Iron Man, Thor, Hulk egli Avengers si uniscono per combattere ancora il loro più potente nemico: il malvagio Thanos. Il destino del pianeta e dell’umanità non sono mai stati più incerti.

Avengers: Endgame (2019)

La seconda parte della trama del Guanto dell’Infinito inizia poco dopo lo schiocco delle dita di Thanos nel 2018, ma dopo che Thor gli taglia la testa, il film fa un bel salto in avanti al 2023. Poi ci sono i viaggi nel tempo che incasinano tutto e ci ritroviamo nel 1970, 2012, 2013 e 2014.

Alla deriva nello spazio senza cibo o acqua, Tony Stark vede la propria scorta di ossigeno diminuire di minuto in minuto. Nel frattempo, i restanti Vendicatori affrontano un epico scontro con Thanos.

Spider-Man: Far from Home (2019)

Spider-Man: Far from Home si svolge poco dopo gli eventi di Avengers: Endgame e pone fine ufficialmente alla terza fase del MCU.

La pacifica vacanza in Europa di Peter Parker prende una svolta inaspettata quando Nick Fury si presenta all’improvviso nella sua stanza d’albergo chiedendogli di collaborare a fermare il malvagio Mysterio, intenzionato a devastare il continente.

Spider-Man: No Way Home (2021)

Per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, viene rivelata l’identità del nostro amichevole eroe di quartiere, ponendo le sue responsabilità da supereroe in conflitto con la sua vita quotidiana e mettendo a rischio coloro a cui tiene di più. Quando chiede l’aiuto del Dottor Strange per ripristinare il suo segreto, l’incantesimo apre uno squarcio nel loro mondo, liberando i più potenti nemici mai affrontati da uno Spider-Man in qualsiasi universo. Ora Peter dovrà superare la sua più grande sfida, che non solo cambierà per sempre il suo futuro, ma anche quello del Multiverso.

Black Panther: Wakanda Forever

Wakanda Forever è ambientato dopo la fine di Eternals e subito dopo il terzo capitolo di Spider-Man, in contemporanea con Thor: Love & Thunder. Ma non è tutto. I produttori hanno volutamente deciso di non mostrare né la salma né il funerale di T’Challa, spostando la narrazione un anno dopo la sua morte.

La regina Ramonda, Shuri, M’Baku, Okoye e la Dora Milaje combattono per proteggere la loro nazione di Wakanda dalle potenze mondiali che intervengono dopo la morte di re T’Challa. Mentre i Wakandiani si sforzano di abbracciare il loro prossimo capitolo, gli eroi devono unirsi con l’aiuto di War Dog Nakia (Lupita Nyong’o) e Everett Ross (Martin Freeman) e forgiare un nuovo percorso per il regno di Wakanda.

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (2021)

Il secondo film della Fase 4 del MCU, dopo Black Widow, è in realtà il primo di questa nuova fase ad essere ambientato dopo gli eventi di Avengers: Endgame anche se le conseguenze del Blip vengono solamente accennate.

IShang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli è interpretato da Simu Liu nel ruolo di Shang-Chi, che deve confrontarsi con il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli capeggiata dal vero Mandarino.

Eternals (2021)

Il terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel diretto da Chloé Zhao, presenta un nuovo team di supereroi immortali che sono nascosti sulla Terra da migliaia di anni: ora sono costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, I Devianti. Il film si svolge più o meno nello stesso periodo di Spider-Man: Far From Home, con il mondo in fase di ripresa in seguito all’attacco di Thanos e il ritorno di metà della popolazione mondiale alla vita.

Doctor Strange nel multiverso della follia (2022)

Il sequel di Doctor Strange segna il ritorno a casa di Sam Raimi che confeziona un film autoriale adatto al grande pubblico, a nostro avviso uno dei migliori di tutto il MCU (recensione). Per inquadrarlo meglio nella linea temporale dei film Marvel all’interno della pellicola ci sono dei riferimenti molto precisi: in alcune scene iniziali si parla di blip (il tempo trascorso dallo sterminio alla ricomparsa delle vittime di Thanos), e degli eventi di Spider-Man: No Way Home.

Thor: Love & Thunder (2022)

Il quarto film di Thor è ambientato certamente dopo i fatti di Avengers: Endgame, dato che – come racconta Korg nel riepilogo a inizio film – il Dio del Tuono ha lasciato Nuova Asgard e si è messo in viaggio con i Guardiani della Galassia.

Oltre a questo indizio, Thor stesso dice a Jane Foster che i due non si vedono da 8 anni, 7 mesi e 6 giorni e questi comprendono anche i 5 anni del Blip (il tempo che trascorre tra la fine di Avengers: Infinity War e l’uccisione di Thanos in Avengers: Endgame). Questi 8 anni e mezzo però iniziano da quando Thor e Jane si sono lasciati.

Si può quindi affermare con una certa sicurezza che Thor: Love and Thunder sia ambientato nel 2025 e che Thor abbia passato quasi 2 anni insieme ai Guardiani della Galassia.

Licantropus

Licantropus (Werewolf by Night) è un mediometraggio diretto da Michael Giacchino e scritto da Peter Cameron e Heather Quinn. È il primo speciale televisivo del Marvel Cinematic Universe (MCU) e fa parte della Fase Quattro. Gael García Bernal partecipa nello speciale come Jack Russell / Licantropus, insieme a Laura Donnelly e Harriet Sansom Harris.

In una notte buia e tempestosa, una misteriosa cabala segreta composta da cacciatori di mostri si riunisce nel Tempio dei Bloodstone dopo la morte del loro leader: durante una strana e macabra funzione funebre in suo onore, gli invitati sono coinvolti in una mortale competizione che premierà il vincitore con una potente reliquia…ma la caccia porterà i protagonisti faccia a faccia con un pericoloso mostro sanguinario.

Guardiani della Galassia Holiday Special

Data di uscita: 25 novembre

Guardiani della Galassia Holiday Special è lo speciale di Natale scritto e diretto da James Gunn con protagonisti i Guardiani della Galassia e Kavin bacon. L’episodio è ambientato tra gli eventi di Thor: Love & ThunderGuardiani della Galassia Vol. 3.

I Guardiani sono preoccupati per la tristezza di Star Lord, dopo la scomparsa della sua Gamora. Cercano quindi di organizzare un Natale per Peter e quindi vanno a caccia di un bel regalo. Mantis e Drax decidono di regalare Kevin Bacon in carne ed ossa. E quindi vanno a casa sua a prenderlo. Il risultato però è demenziale e Bacon urlerà al rapimento.

GUARDA I FILM MARVEL IN ORDINE DI USCITA AL CINEMA

E qui ci sono tutti i film dell’Universo Cinematografico Marvel nell’ordine in cui sono stati rilasciati in sala, suddivisi nei rispettivi archi narrativi.

THE INFINITY SAGA

The Infinity Saga

FASE 1

  • Iron Man (2008)
  • L’Incredibile Hulk (2008)
  • Iron Man 2 (2010)
  • Thor (2011)
  • Captain America: Il Primo Vendicatore (2011)
  • Avengers (2012)

FASE 2

  • Iron Man 3 (2013)
  • Thor: The Dark World (2013)
  • Captain America: The Winter Soldier (2014)
  • Guardiani della Galassia (2014)
  • Avengers: Age of Ultron (2015)
  • Ant-Man (2015)

FASE 3

  • Captain America: Civil War (2016)
  • Doctor Strange (2016)
  • Guardiani della Galassia Vol. 2 (2017)
  • Spider-Man: Homecoming (2017)
  • Thor: Ragnarok (2017)
  • Black Panther (2018)
  • Ant-Man and the Wasp (2018)
  • Avengers: Infinity War (2018)
  • Captain Marvel (2019)
  • Avengers: Endgame (2019)
  • Spider-Man: Far From Home (2019)

THE MULTIVERSE SAGA

The Multiverse Saga

FASE 4

  • 7 luglio 2021: Black Widow
  • 1° settembre 2021: Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli
  • 3 novembre 2021: Eternals
  • 15 dicembre 2021: Spider-Man: No Way Home
  • 4 maggio 2022: Doctor Strange e il Multiverso della follia
  • 6 luglio 2022: Thor: Love and Thunder
  • 9 novembre 2022: Black Panther – Wakanda Forever

FASE 5

  • 15 febbraio 2023: Ant-Man and the Wasp: Quantumania
  • 3 maggio 2023: Guardiani della Galassia Vol. 3
  • 26 luglio 2023: The Marvels
  • 3 maggio 2024: Captain America: New World Order
  • 26 luglio 2024: Thunderbolts
  • 6 settembre 2024: Blade

FASE 6

In aggiornamento… (totale 11 film)

  • 8 novembre 2024: Deadpool 3
  • 14 febbraio 2025: Fantastici 4
  • 2 maggio 2025: Avengers: The Kang Dynasty
  • 7 novembre 2025: Avengers: Secret Wars

Autore dell'articolo: moviedigger