IL SIGNORE DEGLI ANELLI | La trama della serie Amazon

La produzione della serie de Il Signore degli Anelli prosegue senza sosta dall’altra parte del mondo nonostante i problemi dovuti alla pandemia. Finalmente Amazon, dopo un lungo periodo di attesa senza alcuna notizia a riguardo, annuncia una prima sinossi dello show che sarà ambientato cronologicamente nella Seconda Era del mondo di Mezzo. Leggiamola insieme:

La nuova serie di Amazon Studios porta sullo schermo per la primissima volta le eroiche leggende della mitica Seconda Era della storia della Terra-di-Mezzo. Questo epico dramma è ambientato migliaia di anni prima degli eventi de Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien, e riporterà gli spettatori in un’era nella quale vennero forgiati grandi poteri, regni raggiunsero la gloria e caddero in rovina, improbabili eroi vennero messi alla prova, la speranza era appesa al più sottile dei fili, e il più grande villain che sia mai scaturito dalla penna di Tolkien minacciò di avvolgere tutto il mondo nell’oscurità.

Cominciando in un’epoca di relativa pace, la serie segue un cast corale di personaggi, sia nuovi che familiari, verso il confronto con il ritorno a lungo temuto del male nella Terra-di-Mezzo. Dalle oscure profondità delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi di Lindon, all’isola mozzafiato del regno di Númenor, ai confini più remoti della mappa, questi regni e questi personaggi lasceranno delle eredità che sopravviveranno a lungo dopo la loro scomparsa.

Le riprese della prima stagione (ne sono previste 5 con 8-10 episodi a stagione, più eventuali spin-off) sono ancora in corso in Nuova Zelanda nei teatri di posa di Aukland. La sceneggiatura è firmata da J.D. Payne e Patrick McKay affiancati dal regista J.A. Bayona che ha già girato i primi due episodi della prima stagione.

Autore dell'articolo: moviedigger