blade runner 2049

BLADE RUNNER 2049 – Il corto con Jared Leto che lo collega al film del 1982

Collider è felice di mostrarci il primo dei tre cortometraggi che precedono la storia di Blade Runner 2049 (Denis Villeneuve) e che spiegano quello che è successo nel mondo di Blade Runner (Ridley Scott) tra il primo film (1982), ambientao nel 2019, e questo sequel (in uscita al cinema il 4 ottobre), ambientato trent’anni dopo nel 2049.

Il cortometraggio Nexus: 2036 – questo è il titolo del corto – si svolge nell’anno 2036 e ruota attorno al personaggio di Jared Leto, Niander Wallace, l’inventore dei nuovi replicanti.

In questo breve estratto di poco più di 6 minuti, diretto da Luke Scott (Morgan), Wallace introduce una nuova linea di replicati “perfezionati” chiamati ​​Nexus 9, dopo che il divieto di creare nuovi replicanti (nel 2023 le autorità governative avevano legiferato il “divieto” assoluto sulla loro produzione) è stato abrogato.

Questa decisione senza dubbio avrà delle conseguenze importanti che saranno cruciali per la trama di Blade Runner 2049.

Buona Visione!

(corto in inglese sottotitolato in italiano)

Blade Runner 2049, la sinossi:

L’agente K della Polizia di Los Angeles scopre un segreto sepolto da tempo che potrebbe far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo spinge verso la ricerca di Rick Deckard, un ex – blade runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla da 30 anni.

Autore dell'articolo: moviedigger