senza lasciare traccia

SENZA LASCIARE TRACCIA | Anteprima gratuita a Milano, Roma e Torino

MILANO

Lunedì 5 novembre alle ore 20.00 all’Anteo Palazzo del Cinema: anteprima di SENZA LASCIARE TRACCIA di Debra Granik.

La proiezione, in v.o. con sottotitolo in italiano, sarà ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti prenotandosi scrivendo a: eventi.prenotazione@gmail.com
Il film sarà introdotto in sala da Alina Marazzi e Dario Zonta.


MILANO – TORINO – ROMA

MYmovies.it e Adler Entertainment sono lieti di invitarvi all’ anteprima gratuita di Senza lasciare traccia, il film di che uscirà al cinema giovedì 8 novembre. Appuntamento lunedì 5 novembre a Torino, Roma e Milano. Commenta questo post specificando la città dove vuoi vedere il film, potrai aggiudicarti 2 ingressi omaggio!

  • TORINO 5 NOVEMBRE ORE 21.00 CINEMA MASSIMO (15 biglietti x2)
  • MILANO 5 NOVEMBRE ORE 20.00 CINEMA ANTEO (30×2)
  • ROMA 5 NOVEMBRE ORE 20.30 CINEMA QUATTRO FONTANE (25×2)

 

Commentate sul post facebook di MyMovies!


Uscirà l’8 novembre nei cinema italiani Senza Lasciare Traccia, il nuovo film di Debra Granik, regista di Un Gelido Inverno.

Nell’attesa, i lettori di BadTaste.it potranno partecipare all’anteprima gratuita della pellicola con protagonisti Ben Foster e Thomasin McKenzie nelle città di Roma, Milano e Torino che si terrà la sera di lunedì 5 novembre.

L’evento è gratuito, e si svolgerà alle 20:00 presso il cinema Anteo di Milano, alle 20:30 presso il Cinema Quattro Fontane di Roma e alle 21:00 presso il Cinema Massimo di Torino. Trattandosi di un numero limitato di posti, chiediamo di prenotarsi (si possono richiedere fino a due posti) solo a chi è veramente sicuro di venire, e in casi eccezionali di avvertirci nel caso non potesse più venire, in modo da poter assegnare il suo posto alle persone in lista d’attesa.

CLICCA QUI PER RISERVARE I POSTI

  • La proiezione è gratuita
  • Per prenotarvi, cliccate qui sotto, compilate i campi e seguite le indicazioni della mail che riceverete
  • Nel caso non possiate più venire, segnalatecelo scrivendo alla mail di conferma

 

POSTI TERMINATI

(Fonte: link)

SINOSSI In fondo al bosco vivono un padre e una figlia. Will e Thomasin formano da soli una comunità con le sue regole e la sua filosofia. Tom, come la chiama il padre, è un’adolescente diafana che condivide col genitore un Eden silvestre, Will, veterano di guerra traumatizzato, si è ritirato volontariamente dal mondo imbarcando sua figlia in una vita eremita. Esperto nell’arte della sopravvivenza, Will ha trasmesso a Tom solide conoscenze e adesso vive clandestinamente con lei sul limitare di Portland, nel parco nazionale dell’Oregon. Ma un giorno vengono scoperti e costretti a rientrare in un ordine sociale ed economico più normativo. I servizi sociali gli propongono un tetto, una scuola, una vita normale a cui Will non riesce proprio a rassegnarsi e che Tom vive come una (bella) scoperta. La presa di coscienza di questa divergenza la condurrà all’indipendenza.
senza lasciare traccia

Autore dell'articolo: moviedigger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.