MONDO LEONE | Un viaggio nell’immaginario di Sergio Leone alla Casa del Cinema

Venerdì 31 gennaio la Casa del Cinema di Roma ospiterà la rassegna Mondo Leone dedicata al grande regista italiano Sergio Leone in occasione della mostra C’era una volta Sergio Leone aperta al Museo dell’Ara Pacis per i 90 anni dalla nascita e 30 dalla morte dell’autore.

Dal 1° febbraio all’8 marzo gli schermi del cinema di Villa Borghese proietteranno un’affresco artistico di uno dei giganti della storia del cinema attraverso alcune testimonianze inedite della sua famiglia e di altri celebri autori che hanno collaborato o sono stati influenzati dal suo genio.

Si comincia venerdì 31 gennaio con la proiezione de La contessa Sara diretto nel 1919 da Roberto Roberti (pseudonimo di Vincenzo Leone, il papà di Sergio) con Francesca Bertini. La proiezione sarà accompagna al pianoforte dal maestro Antonio Coppola nella migliore tradizione del cinema muto.

Le giornate di sabato e domenica sono dedicate alle prime prove di Sergio Leone come sceneggiatore e regista, agli esordi dello spaghetti-western. Nelle settimane successive il programma prevede titoli western del cinema italiano e americano con opere di Akira Kurosawa, John Sturges, Paolo e Vittorio Taviani, Fred Zinnemann, Sergio Sollima, Don Siegel, Sergio Corbucci, John Ford, Duccio Tessari, Clint Eastwood, Luigi Comencini, John Carpenter, Carlo Verdone, Alejandro Jodorowky, Paolo Genovese, Milĉo Mancĕvski, Quentin Tarantino.

Potete scoprire qui tutti i film della rassegna.

Ingresso libero e gratuito

Autore dell'articolo: moviedigger