cinemente 2019

CINEMENTE 2019 | Ottava edizione del festival di psicoanalisi e cinema gratis

Dal 28 marzo al 7 aprile 2019 si terrà al Palazzo delle Esposizioni l’ottava edizione del festival di psicoanalisi e cinema CINEMENTE 2019 dedicato al tema Umano/Disumano.

Occasione unica per guardare dentro di noi mescolando cinema e psicoanalisi, Cinemente trasforma la sala cinema del Palazzo delle Esposizioni in laboratorio aperto alla discussione e alla comprensione dell’agire umano. La visione di film che affrontano punti focali dell’esperienza, seguita dal dialogo tra psicoanalisti, registi e pubblico, costituisce ormai da otto anni un appuntamento irrinunciabile e salutare, una palestra della consapevolezza. Presenta e coordina gli incontri Fabio Castriota.

Le proiezioni sono ad ingresso gratuito.

cinemente 2019

PROGRAMMA:

  • 28 marzo ore 20.00 | L’inhumaine di Marcel l’Herbier (Francia, 1924, 135’, did. in francese e italiano)
    segue incontro con Lucio Russo e Maria Assunta Pimpinelli
  • 29 marzo ore 20.00 | La vita oscena di Renato De Maria (Italia, 2013, 85’)
    segue incontro con Gabriella Giustino, il regista, Isabella FerrariGianluca De Marchi
  • 30 marzo ore 20.00 | Sette opere di misericordia di Gianluca e Massimiliano De Serio (Italia, Romania, 2011, 103’)
    segue incontro con Anna Ferruta e i registi
  • 31 marzo ore 18.00 | Sole cuore amore di Daniele Vicari (Italia, 2016, 113’)
    segue incontro con Giuseppe Riefolo e il regista
  • 3 aprile ore 20.00 | La cena per farli conoscere di Pupi Avati (Italia, 2007, 99’)
    segue incontro con Manuela Fraire e il regista
  • 4 aprile ore 20.00 | Che vuoi che sia di Edoardo Leo (Italia, 2016, 105’)
    segue incontro con Ezio Maria Izzo e il regista
  • 5 aprile ore 20.00 | Io sono Tempesta di Daniele Luchetti (Italia, 2017, 97’)
    segue incontro con Domenico Chianese e il regista
  • 6 aprile
    ore 17.00 | Lo zio di Brooklyn di Daniele CiprìFranco Maresco (Italia, 1995, 98’)
    segue incontro con Fabrizio Rocchetto Daniele Ciprì
    ore 20.00 | Ultimo tango a Parigi di Bernardo Bertolucci (Italia, 1972, 129’)
    segue incontro con Loredana Micati Barbara Alberti
  • 7 aprile ore 18.00 | Manuel di Dario Albertini (Italia, 2017, 98’) – Premio SPI Cinemente
    consegna il premio Paolo Boccara, sarà presente il regista.

Info
Palazzo delle Esposizioni – Sala Cinema
scalinata di via Milano 9 A, Roma
INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTII posti verranno assegnati a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni proiezione. Possibilità di prenotare riservata ai soli possessori della membership card. L’ingresso non sarà consentito a evento iniziato

(Fonte: link)

Autore dell'articolo: moviedigger