UCI CINEMAS | Il martedì un film in promozione a solo 3,50 euro

La rassegna di film Ricomincio da 3 ritorna in grande stile in tutti gli UCI Cinemas d’Italia per un altro anno all’insegna del grande cinema ad un prezzo incredibile e accessibile a tutti i portafogli che siamo sicuri vi ringrazieranno. 

Su questa pagina ogni settimana trovate i grandi film della stagione cinematografica sul grande schermo ad un prezzo imbattibile: approfittate della rassegna Ricomincio da 3!

Un giorno a settimana (il martedì e in alcuni cinema anche il mercoledì*) UCI Cinemas vi offre un film (a volte due) a solo 3,50 euro a persona.

*Per i cinema di Catania, Messina e Palermo (eccetto Multisala Gloria) la promozione è valida il mercoledì.


RICOMINCIO DA TRE | Martedì 18 giugno

Pokemon: Detective Pikachu

La prima avventura Pokémon live-action, “POKÉMON Detective Pikachu”, nella sua versione originale vede Ryan Reynolds dare la voce a Pikachu, il volto iconico del fenomeno globale Pokémon, uno dei marchi di intrattenimento multigenerazionale più popolari al mondo.

▶︎ Acquista il biglietto a 3,50 euro

La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l’ex compagno Pokémon di Harry, Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che soprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in modo singolare, Tim e Pikachu uniscono le loro forze in un’avventura elettrizzante per svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco in un iperrealistico mondo live-action. Qui incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon.

Pokemon Detective Pikachu

Autore dell'articolo: moviedigger