FIGLI | Trailer del film tratto dal monologo di Mattia Torre e Valerio Mastandrea

Si intitola Figli il nuovo film di Giuseppe Bonito, che porta sul grande schermo il monologo scritto da Mattia Torre, l’autore (geniale) di Boris e La Linea Verticale prematuramente scomparso, e recitato da Valerio Mastandrea nel programma E poi c’è Cattelan.

L’attore romano e Paola Cortellesi sono i protagonisti del film in cui interpretano Nicola e Sara, una coppia felice che, alla nascita del secondo figlio, si scontrerà contro l’imprevedibile.

La pellicola, prodotta da Wildside insieme a Vision Distribution, arriverà nelle sale a gennaio del 2020, e vanta un cast ricchissimo che va da Stefano Fresi a Paolo Calabresi, da Valerio Aprea a Gianfelice Imparato.

Figli racconta la storia di Nicola (Valerio Mastandrea) e Sara (Paola Cortellesi), una coppia innamorata e felice. Sposati da tempo, hanno una figlia di sei anni e una vita che scorre senza intoppi. Tutto perfetto fino a quando l’arrivo del secondo figlio li farà scontrare con l’imprevedibile.

Autore dell'articolo: moviedigger