IL CRIMINE NON VA IN PENSIONE – Cinema gratis con Leggo

Il crimine non va in pensione, la commedia di Fabio Fulco dedicata agli anziani di oggi, della Stemo Production dei produttori Claudio Bucci e Rosa Chiara Scaglione.

Il Crimine non va in pensione unisce alla commedia anni 50/60, quei valori che rendono l’arte cinematografica sociale e formativa. Parterre d’eccezione per il cast del film: Stefania Sandrelli, Ivano Marescotti, Gianfranco D’Angelo, Franco Nero, Orso Maria Guerrini, Maurizio Mattioli, Salvatore Misticone, Giacomo Piperno, Rosaria D’Urso, Silvana Bosi, Gisella Sofio, Dante Biagioni e lo stesso Fabio Fulco che interpreta il divertente Sasà.

La promozione per andare al cinema gratis:

Grazie alla promo “Porta i nonni al cinema gratis“, dal 15 giugno, giorno d’uscita di Il Crimine non va in pensione, per tutti gli over 70 e per gli under 20 che li accompagnano l’ingresso in sala è gratuito (per il film è disponibile l’audiodescrizione).

N.B. Inoltre, i lettori di Leggo possono ottenere i biglietti omaggio inviando una e-mail all’indirizzo nonnialcinema@stemoproduction.com

Il crimine non va in pensione, la sinossi:

Le giornate scorrono tranquille nel centro anziani “La Serenissima”, almeno fino a quando una notizia improvvisa ne sconvolge l’atmosfera pacata. Edda, una bella signora di circa 73 anni, ospite del centro, è ricoverata in ospedale a causa di un malore dovuto al forte stress per aver perso i suoi risparmi scommettendo illegalmente. Increduli per la notizia, i compagni accorrono da lei. La povera Edda confessa agli amici i problemi economici della figlia e il suo disperato tentativo di aiutarla con una bella vincita. I compagni vorrebbero tanto venire in soccorso dell’amica. Ad Ersilia, una simpatica ottantenne, viene un’idea geniale: “Rapiniamo il Bingo!”

il crimine non va in pensione

Autore dell'articolo: moviedigger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.