bifest 2019

BIFEST 2019 | Il grande cinema torna protagonista a Bari

IL BIF&ST FESTEGGIA I SUOI PRIMI DIECI ANNI IL GRANDE CINEMA TORNA PROTAGONISTA A BARI

La decima edizione del Bif&st-Bari International Film Festival, kermesse seguita ogni anno da oltre 75.000 spettatori e impostasi ormai fra le quattro manifestazioni cinematografiche italiane più importanti e la prima del Mezzogiorno d’Italia, si svolgerà dal 27 aprile al 4 maggio 2019 nel Teatro Petruzzelli, nel Multicinema Galleria e nell’appena restaurato Teatro Margherita a Bari.

Ennio Morricone

Ideato e diretto da Felice Laudadio, presieduto dalla regista Margarethe von Trotta, presidente onorario Ettore Scola (già presidente dal 2011 fino alla sua scomparsa nel 2016), il Festival festeggia quest’anno i suoi primi dieci anni insieme ai 90 anni di Ennio Morricone al quale, nella serata inaugurale al Teatro Petruzzelli, il 27 aprile, verrà conferito il “Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence” alla presenza di altre tre prestigiose personalità del cinema italiano: i Premi Oscar Nicola Piovani, Gianni QuarantaGiuseppe Tornatore. Il Festival gli dedicherà una retrospettiva composta da 42 film da lui musicati, una grande mostra fotografica allestita all’interno del meraviglioso Colonnato della Provincia di Bari e una serie di otto incontri con alcuni registi dei film da lui musicati.

Il 4 maggio, nella giornata conclusiva del festival, ci sarà la presentazione del restauro curato dalla Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia di Polvere di stelle di Alberto Sordi (1973).

In Times Of Fading Light (2017)

Il Bif&st 2019 renderà omaggio a due grandi figure del cinema internazionale scomparse negli ultimi mesi: il 27 aprile verrà ricordato Bruno Ganz con la proiezione di In Times Of Fading Light (2017) che si aggiungerà a quella del suo ultimo film, The Witness (incluso nella sezione Anteprime internazionali).

Sette le anteprime italiane assolute ospitate dal Teatro Petruzzelli, ogni sera, in una sezione non competitiva che comprende alcuni film italiani in anteprima mondiale: Non sono un assassino di Andrea Zaccariello con Riccardo Scamarcio e Edoardo Pesce, Il Grande Spirito di Sergio Rubini con Rocco Papaleo e Bianca Guaccero e Passeggeri notturni di Riccardo Grandi con Claudio Gioè e Nicole Grimaudo.

Non sono un assassino

Anteprime italiane o internazionali sono parte anche del programma del Panorama internazionale, sezione competitiva di cui fanno parte 12 film provenienti da tutto il mondo.

La sezione Italian Film Fest, in programma al Multicinema Galleria, include i migliori film italiani dell’anno selezionati dal direttore del Festival: Dogman, SuspiriaCapri Revolution, La Paranza dei Bambini, Troppa Grazia, Ovunque Proteggimi, Il vizio della speranza;  Il Primo Re.

Le Retrospettive del 10° Bif&st, sotto il titolo “La Storia e la Memoria” includono, oltre a quella dedicata a Ennio Morricone, la rassegna “Intolerance” con 14 film sul tema dell’intolleranza e della violenza e “Blumhouse Retrospective” dedicata alla celebre casa di produzione fondata da Jason Blum, organizzata in collaborazione con Universal Pictures Italia.

Altri eventi del Festival saranno il ciclo di proiezioni e incontri “Cinema e Scienza” che con 7 film affronterà la questione dell’acqua, la rassegna “Tortura Diritto Cinema” con 4 film che offriranno lo spunto per discutere della tragica tematica, la Sezione “Cinema e Medicina” dedicata alla proiezione di vari film legati al tema della salute.

👉 Apri il programma completo del Festival

VENDITA ABBONAMENTI E BIGLIETTI BIF&ST 2019

Inizia mercoledì 17 aprile alle ore 11.00 al botteghino del Teatro Petruzzelli la vendita degli abbonamenti per le sezioni Anteprime e Panorama Internazionale. Dalle 13.00 la vendita sarà anche online sul circuito Vivaticket.

biglietti per le singole proiezioni saranno invece in vendita a partire da martedì 23 aprile dalle ore 11.00.

Per le Anteprime Internazionali serali il costo del biglietto è € 15,00. L’abbonamento per le otto serate, con posto assegnato, costa € 120,00. È prevista una riduzione per i soci FAI.

Per le proiezioni pomeridiane del Panorama Internazionale, il costo del biglietto è di € 3,00. L’abbonamento costa € 30,00.

Per il Multicinema Galleria, i biglietti per le proiezioni a pagamento (€ 3,00) possono essere acquistati esclusivamente presso la cassa del cinema, a partire dalle ore 8.45 del giorno della proiezione, fino ad esaurimento posti. Per le proiezioni ad ingresso gratuito si possono ritirare massimo due tagliandi a persona, a partire da mezz’ora prima della proiezione.

Autore dell'articolo: moviedigger