Come guardare gratis film e serie tv in streaming

Finalmente un articolo utile per passare un po’ di tempo e non annoiarsi in questo periodo all’insegna del distanziamento sociale. È ormai da un po’ di tempo che il nostro sito ha iniziato a segnalare vari modi per poter fruire di film e serie TV in streaming legalegratis o con il pagamento di un piccolo abbonamento (meglio se condiviso).

Anche la programmazione televisiva dei film in prima serata è migliorata e non è da sottovalutare. I canali del digitale terrestre come Rai Movie e Iris mandano in onda pellicole un po’ datate ma di qualità che abbiamo rivisto volentieri, come la saga di Harry Potter, quella dei Pirati dei Caraibi e ancora quella de Il Signore degli Anelli.

Di seguito elenchiamo le più importanti piattaforme di streaming attive in Italia che forniscono a chi si registra un servizio totalmente gratuito o che consentono ai nuovi clienti di accedere ad un periodo di prova gratuito più o meno lungo. Speriamo che vi possa essere utile 😉

RaiPlay

Una delle poche cose che apprezziamo ed utilizziamo quotidianamente della Rai è la piattaforma di streaming gratuito RaiPlay che contiene un catalogo di film, recenti e del passato (sia nazionali che internazionali), molto molto interessante. È sufficiente registrarsi e potrete guardare migliaia di film gratis. Per la cronaca ci sono anche programmi televisivi, documentari, cartoni animati e serie tv.

Scopri di più

Mediaset Play

Anche Mediaset Play, il servizio on demand della rete privata Mediaset, anch’esso gratuito, è ricco di titoli più o meno interessanti, in particolare la rassegna delle commedie con Aldo Giovanni e Giacomo (ci piacciono tanto!).

Scopri di più

Infinity TV

Mediaset attraverso la propria piattaforma di streaming, Infinity TV dà ai nuovi clienti la possibilità di vedere gratuitamente per 30 giorni film, serie tv, documentari e tutti i contenuti on-demand disponibili.

Scopri di più

Rakuten TV

Rakuten TV amplia i suoi contenuti gratuiti nella sezione FREE, offrendo oltre 100 film gratis. Di tanto in tanto segnaliamo nella categoria PROMOZIONI e CONCORSI anche la disponibilità di coupon da utilizzare per noleggiare i titoli.

Scopri di più

Netflix

Qui purtroppo il periodo di prova è limitato, solo 14 giorni ma in questo lasso di tempo se siete veloci (come noi) potete vedere almeno 2 serie tv complete!

Scopri di più

Prime Video

I nuovi iscritti ad Amazon possono provare Prime Video per 30 giorni senza alcun costo. C’è anche una sezione completamente dedicata ai bambini divisa per fasce di età ed è accessibile a tutti senza bisogno di abbonarsi alla piattaforma.

Scopri di più

Apple TV+

Anche la Apple ha deciso di aprirsi al mondo e di rendere gratuiti alcuni dei suoi titoli originali, disponibili su Apple TV Plus la piattaforma di streaming che da quest’anno fa concorrenza agli altri giganti dell’intrattenimento da casa. Il periodo di prova gratuita è di 7 giorni.

Scopri di più

Disney+

I fan del Topo avranno modo di sperimentare i contenuti Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic grazie alla prova gratuita di 7 giorni. Poi l’abbonamento costerà 6,99 euro al mese o 69,99 euro all’anno.

Scopri di più

My Movies Live

Dopo il grande successo della prima edizione con oltre 2.500.000 di accessi alle pagine130.000 prenotazioni e oltre 50.000 film visti, tornano a grande richiesta i film d’autore da scoprire, le collaborazioni con i film festival nazionali e internazionali, e la partecipazione delle case di distribuzione cinematografica italiane.

Scopri di più

CG Entertainment

La compagnia italiana di distribuzione home video aumenta la proposta di cinema da offrire ai propri spettatori durante l’emergenza sanitaria: ora sul loro canale YouTube è attiva la sezione Film Interi, una lista di titoli che è possibile vedere gratuitamente e che sarà arricchita ogni settimana con nuove pellicole.

Scopri di più

The Film Club

La piattaforma di video on demand di Minerva Pictures continua a mettere a disposizione di tutti gli utenti 100 film gratuiti da vedere e rivedere a casa, semplicemente registrandosi su www.thefilmclub.it.

Scopri di più

Starzplay

Su Starplay è possibile vedere film, serie tv, mini-serie, anime e documentari di ogni tipo. L’abbonamento al servizio è di 4.99 euro al mese con la prima settimana di prova totalmente gratuita. Dopo la prova si potrà decidere se continuare, e dunque pagare la quota, o disdire. L’applicazione è disponibile sui device di Apple.

Scopri di più

Paramount Network

Anche la Paramount ha un canale di streaming legale gratuito accessibile a tutti senza neppure doversi registrare. È vero, il catalogo è molto poco fornito ma ogni settimana aggiungono un film che potrebbe fare al caso vostro.

Scopri di più

Mubi

MUBI è un sito di film d’autore online che integra elementi di social networking con il video streaming. Il sito consente agli utenti di guardare film, di solito a pagamento, e partecipare a discussioni con altri utenti riguardo ai film contenuti all’interno della cineteca. Il periodo di prova gratuito per i nuovi iscritti è di 7 giorni.

Scopri di più

VVVVID

Tra i siti di streaming figura anche VVVVID, una piattaforma tutta italiana diventata famosa grazie ai contenuti di anime giapponesi. Collabora con Dynit, Nexo Digital e altre realtà importanti per uno streaming gratuito e legale. Se non volete la pubblicità potete pagare 4,99 euro al mese oppure 49,99 euro annuali. Ora è possibile anche noleggiare film di recente uscita come Joker.

Scopri di più

Crunchyroll

Crunchyroll è una piattaforma di streaming legale gratuita della WarnerMedia specializzata negli anime e manga giapponesi. I fan hanno accesso alla più grande collezione di anime in licenza tradotti in molte lingue anche in italiano. Gli spettatori possono accedere ai simulcast, le serie migliori disponibili subito dopo la trasmissione in Giappone senza dover pagare alcun abbonamento.

Scopri di più

Per il momento è tutto. Se conoscete altre piattaforme come queste scriveteci nei commenti o alla mail info@moviedigger.it. Dopo averle approvate le aggiungeremo all’elenco.

Autore dell'articolo: moviedigger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *